Cronaca Pozzallo

Cinquanta migranti scappano da hotspot Pozzallo

I carabinieri sulle loro tracce

Pozzallo - Una cinquantina di migranti in quarantena cautelare sono fuggiti dall'hotspot di Pozzallo per disperdersi tra le campagne e i lotti della zona industriale di Pozzallo-Modica, nell'area sovrastante il porto. E' successo oggi pomeriggio. Non è noto se tra i fuggitivi ci siano anche migranti positivi al Covid-19. I carabinieri sono sulle loro tracce. 


© Riproduzione riservata