Lettere in redazione Ragusa

Nessuno dei 9 ragazzi in gita a Malta ha rilasciato dichiarazioni

Riceviamo e pubblichiamo

Spett.le Redazione di Ragusanews,
su incarico del gruppo dei nove giovani ragusani rientrati da Malta lo scorso venerdì 07.08 -di cui non fornisco le generalità per evidenti ragioni di riservatezza-, Vi invito a rettificare immediatamente l'articolo da Voi pubblicato ieri 12/08, dopo le ore 19:00 sulla Vs. testata on-line, precisando che nessuno di loro ha mai rilasciato alcuna dichiarazione agli Organi di stampa.

A riprova di ciò è sufficiente rilevare che già nella prima mattina di ieri un articolo di identico contenuto era stato diffuso da altra testata on-line, ancora prima che si conoscessero gli esiti degli esami cui i predetti giovani si sono volontariamente sottoposti (!).

E' evidente, quindi, che la notizia da Voi diffusa costituisce il malcelato tentativo di "sbattere" in prima pagina gli involontari protagonisti di questa vicenda pur in assenza di ogni concreto riferimento agli stessi.

Detta condotta, lungi dal potersi considerare legittimo esercizio del diritto di cronaca, ha ingenerato invero un immotivato attacco sui social in danno dei miei assistiti che, per detta ragione, si riservano sin d'ora di segnalare la stessa ai competenti Organi di controllo e di far valere il loro diritto alla riservatezza nelle opportune sedi, anche giudiziarie.


© Riproduzione riservata