Cronaca Vittoria

Vittoria, Polizia esegue mandato di arresto europeo

Deve scontare più di 5 anni

Vittoria - Nella giornata di ieri, a Vittoria, personale del Commissariato di P.S. ha tratto in arresto M.V., cittadino romeno di anni 29, rintracciato dalla volante in occasione di un servizio di controllo del territorio.
L’attività di controllo eseguita dagli Agenti sul conto dello straniero consentiva di accertare che il predetto risultava destinatario di un Mandato d’Arresto Europeo, richiesto dall’Autorità Giudiziaria della Romania competente ai sensi della Legge 69/2005, per l’espiazione della pena di anni 5 e mesi 7 di reclusione, a seguito di condanna per i reati di danneggiamento, uso e detenzione di armi, tentato omicidio e minaccia, previsti e puniti dal Codice Penale di Romania, commessi nel paese d’origine tra la fine del 2014 e i primi mesi del 2015.
Pertanto, M.V. è stato tratto in arresto e condotto presso il carcere di Gela a disposizione del Presidente della Corte di Appello di Catania.


© Riproduzione riservata