Attualità Ragusa

I Velo Ok a Marina di Ragusa, un segno di civiltà

Contro chi delinque correndo

Ragusa - In un mondo impazzito, dove tutti sfogano sulla strada le loro ansie e frustrazioni, a Marina di Ragusa un segno di civiltà automobilistica. Sono stati installati all'inizio di questo agosto 6 Velo Ok. I sei dissuasori sono in via Cervia, via Amm. Rizzo, via Portovenere, via Calabrese e nel Lungomare Cav. Bisani, accanto alla pista ciclabile; arterie stradali di Marina di Ragusa in cui si è verificato il reiterato superamento dei limiti di velocità.

“Prosegue il lavoro – dichiara il sindaco Peppe Cassì – per migliorare la viabilità di Marina di Ragusa, analizzando non solo i volumi di traffico ma anche il rispetto del codice della strada. Per questo abbiamo predisposto l’installazione di Velo OK in sei punti in cui si ha maggiormente la tendenza a premere sull’acceleratore. Insieme ai controlli, già regolarmente attivi, effettuati tramite telelaser, siamo convinti di riuscire a migliorare la sicurezza ed educare chi, con condotte pericolose, mette a rischio sé e gli altri”.

“Con questo intervento – continua l’assessore alla Polizia Municipale Ciccio Barone – diamo un segnale di legalità, dimostrando di recepire segnalazioni e suggerimenti costruttivi da parte dei residenti della frazione, proseguendo l’impegno per rendere sempre più vivibile e sicura un’area della nostra città che ha visto un incremento della popolazione superiore anche agli anni precedenti. È un lavoro che vedrà ulteriori migliorie nei prossimi giorni”.


© Riproduzione riservata