Attualità Vittoria

I dissidenti pentastellati vanno con Di Falco

Non vogliono Piero Gurrieri

Vittoria -  In 'Movimento per Vittoria e Scoglitti' e' la lista civica dei dissidenti del Movimento 5 Stelle che non hanno accettato la candidatura a sindaco di Piero Gurrieri perche fuori dal loro regolamento costitutivo, avendo lo stesso avuto incarichi assessoriali nella Giunta Lucifora nel 1993 e nella Giunta Nicosia nel 2011. Loro avevano inviato sulla piattaforma Rousseau una lista di nomi con candidato a sindaco l'agronomo ed ex consigliere comunale Pippo Re. Una volta che il capo politico del Movimento 5 Stelle Vito Crimi non li ha certificati, Pippo Re e i suoi candidati al consiglio non vogliono stare alla finestra e cosi avrebbero decisero ieri sera nel corso di un'assemblea di appoggiare la candidatura 'civica' di Salvatore Di Falco. La scelta verrà ufficializzata la prossima settimana. 


© Riproduzione riservata