Attualità Ragusa

Ragusa, il bus passa in via Roma

Una scelta assurda per Territorio

Ragusa - Il Movimento politico Territorio ha stigmatizzato la scelta di aprire la via Roma per il passaggio dei bus navetta per Ragusa Ibla.
Nella serata del 29 agosto, ricorrenza della festività del santo patrono della città, si è avuta la riprova dell’assurdità della decisione.
Il Direttivo di Territorio ha scattato alcune foto che mettono in evidenza le criticità rilevate.
I bus navetta, uno dei tre fra l’altro di dimensioni enormi, passano in una via che è isola pedonale, mentre c’è gente che passeggia e bambini che giocano sulla strada.

“Si auspica che l’amministrazione voglia rivedere la decisione – sottolinea il segretario cittadino di Territorio, Michele Tasca – e che gli assessori competenti siano in grado di trovare le soluzioni idonee per via Roma, rifuggendo da inutili e pericolosi esperimenti. Il compito di un amministratore è quello di assumere scelte precise e non di andare per tentativi”. 


© Riproduzione riservata