Attualità Catania

Chiusi 4 locali della movida: non rispettavano norme anti Covid

In centro e alle Ciminiere

Catania - Controlli anti Covid-19 nelle attività commerciali del centro storico, nella zona delle Ciminiere e della movida, hanno riguardato l’uso dei dispositivi di protezione individuale e il rispetto delle altre norme dettate per il contrasto alla diffusione del Coronavirus.

Durante i numerosi sopralluoghi, le pattuglie della Polizia Commerciale hanno accertato che quattro esercizi commerciali hanno violato le disposizioni dell’ordinanza sindacale. In particolare, sono stati sanzionati con una multa di 400 euro e la chiusura immediata per cinque giorni tre esercizi commerciali in via Coppola, via Plebiscito e piazza Carlo Alberto per violazione dell’orario di chiusura, diffusione di musica oltre l’orario consentito e mancato uso della mascherina protettiva. Sanzionato e chiuso un locale in via Zolfatai, zona Ciminiere, per diffusione di musica oltre l’orario consentito e mancato uso della mascherina protettiva.


© Riproduzione riservata