Cronaca Vittoria

Muore per infarto in ospedale a Vittoria: sequestrata cartella clinica

La 59enne lascia il marito invalido

Vittoria - Una donna di 59 anni è deceduta all’ospedale “Roberto Guzzardi” di Vittoria, dopo essere stata ricoverata a seguito di un malore avuto in casa. I sanitari le hanno riscontrato una crisi cardiaca, ma, poco dopo, la donna è venuta a mancare.

I familiari della vittima hanno presentato denuncia, anche in considerazione del fatto che l’interessata non aveva mai sofferto di patologie cardiache. La cartella clinica è stata acquisita dalle forze dell’ordine su delega della Procura. La 59enne lascia il marito invalido. Dall’Asp Ragusa sottolineano che i medici hanno fatto tutto quanto era nelle loro possibilità per salvare la donna. E’ stata, comunque, avviata una indagine interna. E si capirà già dalle prime verifiche se tutti gli interventi che dovevano essere posti in essere sono stati effettuati.

In ogni caso, la magistratura è stata invitata a indagare e ad appurare se tutto è stato eseguito nel migliore dei modi possibile per salvare la vita in questione. Naturalmente, i familiari non si danno pace e vogliono vederci chiaro rispetto a quanto accaduto e per questo motivo hanno deciso di adire le vie legali con l’auspicio di conoscere il prima possibile la realtà dei fatti.


© Riproduzione riservata