Cronaca Palermo

Covid, Palermo è la città col tasso di crescita più alto in Italia

Record negativo

Covid, Palermo è la città col tasso di crescita più alto in Italia

Palermo - Settanta contagi in un giorno, focolai che si accendono con tanta, troppa facilità, reparti di ospedali che si riempiono e un dato che fa capire il difficilissimo momento di Palermo nella sua battaglia contro l'epidemia di coronavirus: nel giro di 24 ore i casi nel capoluogo siciliano sono saliti del 6,72%, nessun'altra città in Italia (tra capoluoghi di regione e provincia) ha avuto una crescita così elevata di nuovi positivi.

Dal 9 agosto fino ad ora, Palermo ha avuto nettamente la crescita di casi in tutta la Sicilia. Se prima a "dominare" era Catania, ora l'epicentro dell'Isola è ad ovest, perchè anche Trapani è tenuta costantemente sott'occhio dalle autorità regionali.

Anche qui i numeri aiutano a capire. In cinque settimane i nuovi contagi nel capoluogo siciliano sono stati 698, mentre a Catania il conteggio si è fermato a 475. Prima i casi sotto l'Etna doppiavano, e in certi frangenti triplicavano, quelli di Palermo, ora il sorpasso per il calcolo totale dei positivi dall'inizio dell'epidemia non sembra certo così lontano: 1359 a Catania, 1213 Palermo. Fino a 7 giorni fa il totale dei contagiati in tutta la provincia palermitana era lo 0,70% dei residenti, ora si è arrivati allo 0,97%. 


© Riproduzione riservata