Cronaca Modica

Modica, meno positivi, più quarantene

Dai 7 della scorsa settimana siamo passati ai 4 di oggi

Modica, meno positivi, più quarantene

Modica - Secondo gli ultimi dati ASP, i positivi a Modica si sono quasi dimezzati dall’ultimo rilevamento. Dai 7 della scorsa settimana siamo passati ai 4 di oggi. Tre sono anziani ospiti della casa di riposo focolaio mentre il quarto è uno dei componenti del nucleo familiare rumeno che erano di ritorno da un soggiorno nel loro Paese d’origine. Aumentano invece i soggetti sottoposti in quarantena che ad oggi sono 18 rispetto ai 14 della scorsa settimana. L’aumento è dovuto al rientro a casa di cittadini modicani provenienti da Paesi extracomunitari (Argentina) o comunitari per i quali vige l’obbligo di quarantena (Spagna e Malta). “Un dato in controtendenza rispetto a quello regionale e provinciale – commenta il Sindaco Abbate – che ci fa ben sperare per il futuro. L’obiettivo è naturalmente quello di arrivare alla fatidica quota zero, ci auguriamo che presto questo traguardo possa essere tagliato dalla nostra comunità”.


© Riproduzione riservata