Cronaca Covid

89 nuovi contagi in Sicilia, tre morti

L'aggiornamento quotidiano del ministero della Salute sull'andamento dell'emergenza sanitaria

89 nuovi contagi in Sicilia

 Ragusa - Sono 89 i nuovi casi di coronavirus diagnosticati in Sicilia nelle ultime 24 ore. Dopo i 108 contagi di ieri, si registra quindi un lieve calo della curva epidemica secondo il bollettino odierno del ministero della Salute, a fronte però anche di un lieve calo dei tamponi effettuati: 6.039 contro i 7.008 del giorno precedente. Si registrano anche tre nuovi decessi e un leggero aumento degli ospedalizzati.

I nuovi 89 casi registrati in Sicilia fanno salire il numero degli attuali positivi a 2.412 (ieri erano 2.390). Degli attuali positivi l’81% sono cittadini siciliani, il 6% cittadini italiani fuori regione, il 6% migranti. Di questi, 2.166 si trovano in isolamento domiciliare (ieri erano 2.151), 230 ricoverati in ospedale con sintomi (+6 rispetto a ieri) e 16 gravi ricoverati in Terapia intensiva (+1 rispetto a ieri).

I casi totali di coronavirus dall'inizio della pandemia in Sicilia sono invece 6.234 (ieri erano 6.145), le guarigioni sono 3.519 (64 in più di ieri), mentre i decessi salgono a 303.

La Regione siciliana comunica che degli 89 nuovi casi positivi di oggi, 9 sono ospiti della comunità "Biagio Conte" di Palermo e uno è un migrante accolto nell'hotspot di Lampedusa. Il capoluogo siciliano resta l'«epicentro» della pandemia in Sicilia con un incremento nelle ultime 24 ore di 43 casi, 16 invece quelli registrati a Catania, 15 a Trapani, 9 a Ragusa, 3 a Caltanissetta, 2 a Siracusa, 1 a Enna, 1 a Messina e zero ad Agrigento.


© Riproduzione riservata