Attualità

Elezioni: appena eletti si dimettono, commissario in Comune

Elezioni: appena eletti si dimettono, commissario in Comune

CARBONE, 24 SET Appena eletti, sette dei dieci consiglieri comunali di Carbone (Potenza) si sono dimessi costringendo il prefetto di Potenza, Annunziato Vardè, a nominare un commissario prefettizio in attesa del decreto di scioglimento del consiglio comunale e di nuove elezioni.
    Nelle elezioni di domenica e lunedì scorsi, a Carbone dove i votanti sono poco più di mille erano in competizione due liste, entrambe composte da persone non residenti in paese. E' stato eletto sindaco, con 78 voti, Vincenzo Scavello, residente in Sicilia, che guidava la lista "Onesti e liberi" e che in paese nessuno ha mai visto. (ANSA).
   


© Riproduzione riservata