Attualità Stampa estera

Le Figarò celebra la Sicilia eterna

"Si trova al crocevia della nostra storia"

Le Figarò celebra la Sicilia eterna

E' in edicola in Francia un numero speciale di Le Figaro dedicato alla Sicilia. "Qui si sono susseguite le dominazioni di Greci, Cartaginesi, Romani, Bizantini, Arabi, Normanni, Spagnoli -scrive il quotidiano francese-. "Garibaldi vi sbarcò per lanciare l'avventura dell'Unità d'Italia. Ognuno ha scoperto la dolcezza della vita, la bellezza delle sue rive, il profumo degli aranci in fiore, il tremolio degli ulivi al vento. Qui si trovano alcuni dei templi più belli dell'antichità, mosaici dorati scintillanti sui muri delle cattedrali, castelli sui promontori e una sontuosa architettura che trasforma chiese, palazzi e ville in scena teatrale. Le principesse dedicano la loro vita a restaurare le case dei loro antenati. I registi hanno trovato lo sfondo favoloso per film indimenticabili. La mafia vi pratica criminalità ed estorsione secondo le regole di un impenetrabile codice d'onore. È l'isola più grande del Mediterraneo. Si trova al crocevia della nostra storia. È stata l'ambientazione per più di un'epopea. La sua arte di vivere, la sua cucina, i suoi vitigni attirano visitatori da tutto il mondo. È unica, affascinante, incomparabile, per questo Le Figaro Hors-Série gli dedica un doppio numero di 170 pagine, magnificamente illustrato, in cui prendono vita la sua storia, i suoi incanti e le sue bellezze".


© Riproduzione riservata