Attualità Mode

Colori Capelli Autunno 2020: i trend della stagione

Il ritorno al nero

  • Colori Capelli Autunno 2020: i trend della stagione
  • https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/26-09-2020/1601103053-colori-capelli-autunno-2020-i-trend-della-stagione-1-500.jpg
  • https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/26-09-2020/1601103139-colori-capelli-autunno-2020-i-trend-della-stagione-1-500.jpg
  • https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/26-09-2020/colori-capelli-autunno-2020-i-trend-della-stagione-100.jpg
  • https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/26-09-2020/1601103053-colori-capelli-autunno-2020-i-trend-della-stagione-1-240.jpg
  • https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/26-09-2020/1601103139-colori-capelli-autunno-2020-i-trend-della-stagione-1-240.jpg

Nuova stagione, nuovo look. Dopo un’estate piuttosto intensa, l’arrivo dell’autunno è il momento ideale per dare finalmente una ventata di novità alla vostra chioma e sperimentare un po’ con diversi tagli e colori, sia che siate alla ricerca di qualcosa di più audace e trasgressivo, o che vogliate rimanere su uno stile più classico, ma mai scontato. E’ per questo motivo che abbiamo deciso di dedicare un po’ di spazio per parlare degli ultimi trend di stagione e di creare una specie di compendio esaustivo su di essi. Quindi, allacciatevi le cinture, prendete carta e penna e cominciate a segnare qualche idea da cui prendere spunto e rinnovare la vostra chioma.

Colore capelli moda autunno 2020: il rosso fuoco
Nei saloni di bellezza, si dice che quando le temperature diventano più fredde, i clienti tendono a scegliere colori sempre più calde. E’ proprio questo il caso della tendenza “rosso fuoco” un po’ alla Jessica Rabbit, intenso e luminoso, ma soprattutto molto popolare anche tra le celebrity come la pop star Dua Lipa.
Il trend prevede, come si può evincere dal nome, dei rossi sfavillanti che vanno a sfumarsi in profondi gialli e vibranti arancioni. Fate attenzione, poiché nel caso doveste optare per questo tipo di trend, sappiate che è bene procedere con estrema cautela: ottenere il flaming red richiede tempo e, soprattutto, un salone di bellezza che abbia un colorist coi controfiocchi e che sappia il fatto suo.

Colore capelli moda autunno 2020: il biondo fragola
Per le bionde e le rosse naturali che vogliono cambiare look ma sono titubanti su quale colore faccia al caso loro, consigliamo vivamente il biondo fragola, uno tra i trend autunnali che potrebbe costituire un’ottima alternativa a look sicuramente più trasgressivi. Rispetto al rosso fuoco, ad esempio, il biondo fragola risulta più versatile e adattabile alle esigenze dei vostri capelli, dando una nuova dimensione al viso, senza contare che sta d’incanto a diversi incarnati, accentuandone la bellezza. Non solo è un tipo di colorazione facilmente ottenibile, ma è anche molto più conveniente a livello di manutenzione e cura del capello in confronto a rossi più accesi, che necessitano più attenzioni.
Ci sono più varietà di biondo fragola di quante ne possiate immaginare, ognuna in grado di valorizzarvi a seconda della tonalità della vostra pelle. Mi raccomando, il trucco sta tutto negli accenti di colore che scegliete: per esempio, alle carnagioni più chiare e tenui, gli stylist spesso decidono di abbinare un biondo fragola che vada più sulle tonalità gialle, mentre per le pelli più scure, il consiglio è quello di utilizzare toni più caldi tendenti al rosato.
Quindi, per chi avesse ancora qualche dubbio e volesse un colore meno appariscente ma comunque d’effetto, il biondo fragola fa al caso vostro!

Colore capelli moda autunno 2020: il ritorno del nero
Se invece vi siete annoiate del classico balayage biondo e pensate seriamente sia arrivato il momento di rendere il vostro look un po’ più dark scurendo i capelli, questo è periodo giusto per farlo, e il nero corvino è il colore che fa al caso vostro. Dall’apparente semplicità, è in realtà un colore molto d’effetto, elegante e sicuramente low maintenance. Il nero è un sempreverde che, in caso di pelle più lunare, dona un contrasto tra incarnato e capigliatura che non passa mai fuori moda. La stagione è perfetta per questo look più scuro, in quanto non rischierete che le tonalità e le sfumature corvine sbiadiscano con i raggi del sole, sempre molto aggressivi sui nostri capelli.
Per chi non è pronto per un look total black, gli hair-stylist suggeriscono invece l’espresso black, un colore dalle nuance più delicate, specie se alle basi lo si schiarisce con la tecnica del balayage, per renderlo più tridimensionale e interessante.

Colore capelli moda autunno 2020: il bronde
Si dice che le bionde si divertano di più, ma quanto è difficile gestire un capello biondo tinto? Ve lo dico io, molto difficile. Se non siete ancora del tutto convinte di voler passare ad un look completamente biondo, provate il bronde, colore molto chiacchierato e sempre in auge, già ormai da diverse stagioni.
Questo mix perfetto tra capelli biondi e capelli scuri possiede la singolare abilita di aggiungere istantaneamente un effetto più “vivo” anche per le tonalità più spente, Jessica Alba, come tante altre celebrità che hanno optato per il bronde, ne è un chiaro e splendido esempio. Oltre a questo, è uno stile che sì, richiede un po’ di impegno in più dal punto di vista della cura, ma rimane un look abbastanza semplice da mantenere, insomma ci sarà bisogno che corriate dal parrucchiere ogni mese per riprendere il colore alla base.

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1603719708-3-crai.jpg

Colore capelli moda autunno 2020: le sfumature ramate
Quale modo migliore di abbracciare la nuova stagione se non quello di ravvivare il proprio look con delle sfumature ramate? Sempre più donne, infatti, chiedono al proprio hair-stylist di ricreare un colore di capelli che richiami quello tipico delle foglie autunnali che cadono dagli alberi, come appunto le tonalità del ramato.
Colore super versatile, che può essere realizzata sia su un capello già di per sé rosso, che su chiome bionde e brune.

Colore capelli moda autunno 2020: il face framing
Si tratta dell’ultimissima tendenza in fatto di colore capelli, ed è una delle tante sfaccettature del cosiddetto hair contouring: in pratica sono delle schiariture posizionate principalmente ai lati del viso, in modo da illuminarlo e metterne in risalto i lineamenti. Il face framing può essere accompagnato da leggeri highlights strategicamente sparsi per tutto il resto della chioma, oppure diventare l’unico punto luce e spiccare nettamente sul resto dei capelli.
Anche in questo caso, il face framing è un trend reso molto popolare dalle celebrità, a partire da Kylie Jenner, passando per Beyoncè e arrivando alla modella Miranda Kerr.
Ovviamente, le schiariture del face framing sono disposte in modo che la luce scolpisca il vostro volto in base ai lineamenti. Per un viso più squadrato e spigoloso, infatti, è molto importante che il colore sia distribuito sulle lunghezze, senza creare un contrasto troppo netto. Per un viso più rotondo, invece, è meglio colorare solo le punte, in modo da creare un effetto allungante al viso. Per coloro che hanno un viso a cuore, infine, le schiariture andrebbero posizionate appena sotto le tempie, vicino agli zigomi.

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1603719708-3-crai.jpg

Colore capelli moda autunno 2020: le sfumature grey
I capelli che sfumano nel grigio tornano nuovamente di moda. Ha avuto il suo boom già qualche anno fa, ma tutt'oggi continua a dettare tendenza. Questo autunno, difatti, sarà la stagione dei Grey Ombre Hair, uno stile che propone le radici più scure man mano schiarite fino a punte che si avvicinano molto al bianco. Una scelta cromatica molto “in”, scelta da moltissime donne che seguono appassionatamente le ultime tendenze in fatto di capelli.

Colore capelli moda autunno 2020: il biondo cenere
Tra le colorazioni più amate di sempre – ma soprattutto di questo autunno – troviamo il biondo cenere, che si distingue principalmente grazie ai suoi riflessi tendenti al grigio, sposandosi bene sia con incarnati più chiari sia con quelli più scuri. Oltre ad essere una valida soluzione per camuffare gli odiatissimi capelli bianchi, il biondo cenere è bellissimo anche se viene utilizzato come base per poi aggiungere un balayage chiaro o per creare un effetto degradè con uno shatush biondo cenere, soluzione adatta per le pelli più olivastre.

Colore capelli moda autunno 2020: gli shatush colorati
Tra le tantissime novità di quest’anno, troviamo lo shatush colorato. Se le sfumature sui toni dorati più tradizionali sono ormai un trend intramontabile, uno shatush ispirato ai colori dell’arcobaleno, rendono questa tendenza ancora più cool. Per quale colore optare? La scelta è praticamente infinita: gli shatush blu sono l’alternativa ideale per una chioma scura e sofisticata, per chi invece vuole un tocco di colore leggero, il rosa pastello è perfetto per attirare lo sguardo.

Qualsiasi cambiamento ai capelli che vogliate attuare, comunque, è bene tenere presente che la chiave per scegliere una tonalità giusta che possa valorizzare il tono – e anche il sottotono – della vostra pelle è la seguente: come regola generale, le persone dai colori più chiari mal sopportano colori troppo vividi e aggressivi, soprattutto se tendenti a delle sfumature calde e aranciate. Coloro dalla pelle più scura, invece, reggono anche colori più forti. Fatevi sempre consigliare dal vostro hair-stylist di fiducia, in modo da poter trovare insieme una soluzione ideale e soprattutto che non vi faccia pentire amaramente di aver provato qualcosa di nuovo e fuori dai vostri schemi, anche se si tratta solo di un colore diverso.


© Riproduzione riservata