Attualità Cinema

James Bond, nuovo film 007 rinviato al 2021. Mazzata per i cinema

Per colpa del Covid

Per colpa del Covid

Danile Craig? Rinviato ad aprile 2021. E dire che erano attesi 100 milioni di telespettatori. L’ultimo film di James Bond, “No Time to Die”, non va in sala, e questo rappresenteràm un colpo di grazia alle sale cinematografiche. Gli esercenti speravano che la nuova avventura di 007 (che doveva uscire nell’aprile scorso ma era stata rinviata all’11 novembre), avrebbe consentito di rimettere un po’ a posto i bilanci provati dal Covid, ma non sarà così. 

Alla chiusura delle sale a causa della pandemia, si aggiungono i continui rinvii delle uscite dei film più attesi. Le major di Hollywood vogliono i cinema pieni, l’unica garanzia di guadagnare bene sull’investimento. Solo l’uscita di "Tenet" di Christopher Nolan ha permesso alle sale cinematografiche di respirare un poco, ma "Mulan" della Disney andrà su Disney Plus, e "Fast and Furious 9" è stato ancora rinviato. L’uscita più attesa era però quella del 25° Bond, una serie che ha sempre registrato incassi altissimi: nell’ultimo episodio l’agente 007, ancora interpretato da Daniel Craig, si è ritirato in Giamaica quando viene richiamato in servizio dall’amico americano Felix Leither. Solo vedendo il film sapremo se davvero, come si sussurra, Bond scoprirà di avere una figlia in Italia. 

007, l'agente Bond a Matera
Inseguimenti, sparatorie, scazzottate e l’immancabile battuta che ha fatto storia. Parte del film atteso e rinviato per la seconda volta è stata girata nel sud Italia: grande protagonista, soprattutto nel trailer di lancio, è Matera. La pellicola è stata diretta da Cary Fukunaga, regista della prima stagione dell'acclamata serie TV "True Detective". Rami Malek, premio Oscar come miglior attore per "Bohemian Rhapsody", veste i panni del cattivo mentre nel cast tornano Ralph Fiennes (nel ruolo di M), Léa Seydoux, Ben Whishaw, Naomie Harris e Rory Kinnear. La nuova "Bond Girl" sarà invece la cubana Ana de Armas. Craig ha percepito un cachet di 25 milioni di euro per tornare a impersonare James Bond, nonostante l'annuncio solenne di aver chiuso col personaggio. Le altre location italiane del film? Gravina di Puglia, Sapri, Maratea. A Matera sono stati spesi 12 milioni per 18 minuti di riprese. 


© Riproduzione riservata