Attualità Lampedusa

Viva la Mafia, Maraventano lascia la Lega

Costretta dalla sua avventatezza

Frasi choc sulla “vecchia mafia”, Angela Maraventano ora lascia la Lega

Lampedusa - "Lascio il partito, è giusto così". Ad annunciare le dimissioni dalla Lega è Angela Maraventano, ex senatrice del partito di Matteo Salvini che sabato dal palco della manifestazione di Catania aveva pronunciato frasi shock a favore della mafia. "La vecchia mafia difendeva il nostro territorio".

Nel suo discorso Maraventano dopo avere accusato il "governo abusivo" di non impedire "l'invasione del Paese" da parte dei migranti irregolari e di essere "complice di chi traffica carne umana", dal palco di Catania aveva rivolto un plauso alla mafia di un tempo. "La nostra mafia - le sue parole - che ormai non ha più quella sensibilità e quel coraggio che aveva prima. Dove sono? - dice Angela Maraventano - Non esiste più. Perché noi la stiamo completamente eliminando... Perché nessuno ha più il coraggio di difendere il proprio territorio".


© Riproduzione riservata