Cronaca Ragusa

Ragusa, vigile urbano positivo al Covid. Parla sindaco. VIDEO

Tampone per i colleghi

Ragusa, vigile urbano positivo al Covid

Ragusa - E’ risultato positivo al Coronavirus anche un vigile urbano di Ragusa. L’uomo è stato subito sottoposto a isolamento, mentre come da protocollo, ai suoi colleghi è già stato effettuato il tampone. Tutti coloro che hanno avuto negli ultimi giorni contatti con l’agente, invece, si trovano già in isolamento. Gli altri agenti di polizia sono regolarmente in servizio, anche se l’organico al momento risulta ridotto e per questo è stata chiamata in supporto la protezione civile. Intanto, si sta già provvedendo in accordo con l’Asp alla sanificazione dei locali.

Parla il sindaco Peppe Cassì
"È di queste ore la notizia che un vigile del Corpo di Polizia Municipale di Ragusa risulta positivo al covid. L’agente ha qualche linea di febbre, è in isolamento e a lui va la nostra vicinanza.
È ovviamente scattato il protocollo di sicurezza: tutti i vigili saranno sottoposti a tampone entro oggi, sanificato il comando e i mezzi, posti in isolamento le persone a più stretto contatto, allertata la Prefettura e disposto che volontari della Protezioni Civile collaborino a regolare il traffico all’uscita delle scuole. Niente panico, ma grande attenzione.
Sebbene la situazione sanitaria rimanga sotto controllo, sappiamo bene come ovunque ci sia un aumento dei contagi. Indossare la mascherina anche all’aperto, mantenere le distanze, lavarsi spesso le mani sono accorgimenti semplici ma che possono permetterci di scongiurare altre chiusure. Sanzioni e controlli sono stati fortemente inaspriti".


© Riproduzione riservata