Cronaca Noto

Tenta di raggiungere a nuoto il magayacht e per poco non annega

I sogni son desideri

Tenta di raggiungere a nuoto il magayacht e per poco non annega

Noto - Cosa non si fa per inseguire un sogno? Un uomo di 40 anni ha rischiato di annegare ieri pomeriggio quando a nuoto ha tentato di raggiungere lo yacht a vela più grande del mondo, ancorato al largo del lido di Noto. Il quarantenne ha pensato bene di andare a nuoto fino allo yacht “A” del magnate russo Andrey Melnichenko, ma è andato subito in affanno. E' stato salvato da un bagnino. 

La foto è relativa all'arrivo oggi dello yacht a Sampieri


© Riproduzione riservata