Attualità Ragusa

Si dimette un primario all'ospedale di Ragusa

Massimo riserbo sui motivi che hanno indotto la decisione di lasciare del Dirigento medico

Si dimette un primario all'ospedale di Ragusa

Ragusa - All’Asp di Ragusa si dimette un’altro primario. Vincenzo Calabrese, dal 2016 a capo della struttura complessa di Otorinolaringoiatra dell’Ospedale Giovanni Paolo II, lascia la corsia del pubblico impiego rassegnando le dimissioni dall’incarico. Massimo riserbo sui motivi che hanno indotto la decisione di lasciare del Dirigento medico.
Negli ultimi anni all'Asp ragusana anche altri stimati professionisti avevano abbandonato il camice di comando del posto pubblico per approdare alla sanità privata. Rispettivamente i Primari di Ortopedia dell’Ospedale “Maggiore” di Modica , Antonio Zisa e quello di Chirurgia Generale del nosocomio modicano, Vincenzo Antonacci. E anche Francesco Curto, responsabile di Urologia, lasciò dopo pochi mesi l’incarico. 


© Riproduzione riservata