Cronaca Coronavirus

Covid, due casi in due scuole siciliane, alunni e insegnanti positivi

Casi a Siracusa, a Caltanissetta e nel calatino

Covid, due casi in due scuole siciliane, alunni e insegnanti positivi

Caltagirone - Sempre più numerosi i casi Covid che interessano gli istituiti scolastici. Due casi di positività al Covid-19 sono emersi in altrettante scuole primarie di Caltagirone. Sono un alunno e un insegnante. Secondo quanto previsto dal distretto sanitario si stanno effettuando, da oggi a giovedì, tamponi antigenici rapidi al personale scolastico e agli alunni delle due classi elementari al Palazzetto dello Sport di via delle Industrie, da personale specializzato dell’Asp.

Un bimbo di Caltanissetta che frequenta la scuola elementare Santa Lucia è risultato positivo al Covid-19: è stato sottoposto a tampone dopo aver manifestato sintomi febbrili. L’intera classe, insegnante e bambini, saranno sottoposti a tampone e resteranno a casa finché non si conoscerà l’esito. I positivi in provincia di Caltanissetta sono 201. Di questi, 22 sono ricoverati in Malattie Infettive, 4 in terapia intensiva e 175 in isolamento domiciliare con sintomi lievi o senza sintomi.

Prosegue la striscia del contagio da Covid19 nelle scuole di Siracusa. Si sono registrati tre casi di positività al liceo scientifico Einaudi, all’Itas ed all’istituto comprensivo Lombardo-Radice in via Archia, per cui i dirigenti scolastici hanno sospeso le lezioni nelle classi dove sono iscritti gli alunni contagiati. Nelle ore scorse, si sono registrati due casi positivi in altrettanti istituti comprensivi ma il contagio ha interessato anche scuole della provincia, tra cui ad Augusta, Carlentini e Rosolini.


© Riproduzione riservata