Benessere Allenamento

Dimagrire con il metodo Tabata

Il metodo Tabata è un sistema di allenamenti intervallati ad alta intensità che fanno perdere peso

Dimagrire con il metodo Tabata

Non esiste più la scusa che non si possiede abbastanza tempo per fare esercizio fisico. I mini circuiti Tabata sono intensi ed efficaci e aiutano a dimagrire. In più, aumentano la concentrazione su se stessi man mano che gli allenamenti diventano più lunghi e impegnativi. Avete deciso di dimagrire seguendo il metodo Tabata? Scopriamo insieme cosa dovete sapere sul programma di fitness brucia grassi che è ritornato in auge tra le star, per dimagrire.

Lo scorso mese di luglio, una foto pubblicata sul profilo Instagram ritraeva la cantante Noemi (Roma, 1982) in forma smagliante con indosso un bikini nero. Merito proprio del programma di fitness tonificazione e brucia grassi il programma Tabata Workout, che ha utilizzato per dimagrire e ritornare in perfetta forma fisica. Il metodo tabata per dimagrire è ritornato così popolare sul web.

In che cosa consiste il metodo Tabata?
Il metodo o protocollo Tabata è un metodo di allenamento, ideato negli anni '90 dall'omonimo scienziato giapponese, che rientra nell'insieme degli allenamenti intervallati ad alta intensità – High Intensity Interval Training (HIIT) che permettono di perdere peso, Protocollo Tabata Shutterstock

Protocollo Tabata
Il protocollo Tabata nasce con l'obiettivo di migliorare le caratteristiche aerobiche e anaerobiche d'oltre soglia (anaerobica). Si presta molto alla preparazione generale degli sport da combattimento, ma anche di quelli di squadra che implicano corsa. Consiste nell'esecuzione di sette o otto ripetute / ripetizioni al massimo dell'intensità, alternate da dieci secondi di recupero passivo. La serie dura all'incirca quattro minuti. Necessita un riscaldamento e un'attivazione molto accurati. Anche il defaticamento assume un ruolo determinante. Il protocollo Tabata può essere applicato all'Home Fitness e al Circuit Training in molti modi, anche se in maniera discutibile. Ha il vantaggio d'essere molto breve, seppur faticoso, ma lo svantaggio di non prestarsi all'allenamento dei neofiti. Inoltre, è assolutamente sconsigliabile integrarlo con i sovraccarichi.

Come dimagrire con il metodo Tabata?
Il Tabata Workout è un genere di allenamento brucia grassi che si basa su un lavoro cardiovascolare anaerobico in Interval training (IT) ad alta intensità. Il nome deriva dall’ideatore, docente dell’Istituto Nazionale di Fitness e Sport di Tokyo, il quale ha messo a punto un metodo di training cronometrato che alterna esercizi della durata di circa 20 secondi, eseguiti col massimo sforzo muscolare, e fasi di riposo di 10 secondi, il tutto ripetuto otto volte per un massimo di quattro minuti. Per ottenere il massimo dei risultati, si può eseguire l'allenamento Tabata unendo sia esercizi che richiedono sforzo muscolare, sia esercizi aerobici. L'essenziale è che tutto il workout generi uno sforzo ad alta intensità per un'ampia gamma di gruppi muscolari rispetto al cardio tradizionale, tutto in un intervallo di tempo molto breve. Il punto di forza del Tabata è infatti quello di portare a eseguire sforzi particolarmente intensi e pertanto ad un alto dispendio calorico, come specificato in The Beginner’s Guide to Tabata Training, pubblicata da Men’s Journal. Ovviamente al metodo Tabata dovete associare una sana dieta equilibrata, come la dieta Mediterranea

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1603719708-3-crai.jpg

Quali sono i vantaggi del dimagrimento del metodo Tabata?
1.Scioglie il grasso
Gli intervalli di recupero brevi sottopongono a un forte stress il corpo mentre continua a eseguire gli esercizi. In questo modo, si accelera il metabolismo basale (BMR), ovvero la velocità con cui il corpo utilizza l'energia mentre si trova a riposo per mantenere forti le funzioni vitali; e mentre l’indice BMR aumenta – e cerca di gestire la richiesta corporea – salirà anche il livello con il quale si bruciano i grassi dopo l'allenamento. Uno studio dell'Università del Wisconsin-La Crosse ha scoperto che un allenamento total body di 20 minuti ispirato al Tabata induce uomini e donne a bruciare 15 calorie al minuto, un dato abbastanza significativo se si ha come obiettivo la perdita di peso. Ulteriori ricerche presso il Aubin University Montgomery Kinesiology Laboratory hanno scoperto che facendo squat con salto, in stile Tabata, per 4 minuti, si bruciano più calorie al minuto rispetto al cardio tradizionale. In più, aiuta a migliorare la densità della massa ossea e accelera il consumo calorico post-allenamento, raddoppiando il tasso metabolico per un minimo di 30 minuti.

2. Il metodo Tabata aumenta la resistenza aerobica e anaerobica
Per capacità aerobica si intende la quantità di ossigeno che il corpo consuma durante l’esercizio, mentre la capacità anaerobica corrisponde alla quantità di energia che il corpo può produrre bruciando carboidrati in assenza di ossigeno. Secondo una ricerca giapponese, quattro minuti di Tabata eseguiti ad intensità estrema quattro volte a settimana possono migliorare la capacità anaerobica del 28 per cento e la massima potenza aerobica del 15 per cento in appena sei settimane.

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1602669922-3-toys-in.jpg

3. Massimizza l’efficienza
Non esiste più la scusa che non si possiede abbastanza tempo per fare esercizio fisico. I mini circuiti Tabata sono intensi ed efficaci. In più, aumentano la concentrazione su se stessi man mano che gli allenamenti diventano più lunghi e impegnativi. Inoltre, il fatto di iniziare soltanto con quattro minuti al giorno può contribuire ad aumentare il livello di impegno per allenarsi regolarmente.

Nella foto, il dimagrimento della cantante Noemi


© Riproduzione riservata