Attualità Palermo

Tamponi, prezzi alle stelle in Sicilia: "Non pagate più di 50 euro"

Prezzi quasi triplicati rispetto al tariffario di 50 euro a tampone

Tanponi a prezzi troppo alti in Sicilia

Palermo - Il prezzo per un tampone è 50 euro, ed è fissato per legge. La Regione Siciliana revocherà le convenzioni ai centri privati siciliani che fanno pagare i test a prezzi più alti rispetto ai 50 euro stabiliti dal tariffario regionale. L'assessorato regionale alla Sanità ha pronte le lettere di diffida, e a seconda infrazione revocherà le convenzioni. 

Come se non bastasse, esistono pure centri che fanno i tamponi senza accreditamento regionale, in maniera del tutto abusiva, e poi chiedono ai centri autorizzati di processare i tamponi. Domani, intanto, sul sito della Regione sarà pubblicato un avviso pubblico con tutti i prezzi corretti di tamponi e sierologici. I prezzi corretti sono: 50 euro per i tamponi, 15 per i tamponi rapidi, e tre fasce di prezzo per i sierologici che vanno dai 32,58 euro del tipo a, ai 18,58 euro del tipo b e 10 euro per quelli di tipo c.


© Riproduzione riservata