Cronaca Palermo

Covid, giocano a calcetto, arrivano i carabinieri, partita sospesa

Covid a Palermo, sospesa la partita di calcetto amatoriale: blitz dei carabinieri, tutti a casa

Covid, giocano a calcetto, arrivano i carabinieri, partita sospesa

Palermo - Covid, vietato giocare a calcetto. Sospesa questa mattina al Foro Italico a Palermo una sessione di allenamento in vista di una partitella amatoriale di calcetto. I carabinieri sono intervenuti mentre un gruppo di giovani si stava allenando disattendendo le norme anti Covid previste dal nuovo Dpcm approvato dal governo. I militari hanno allontanato i giovani calciatori e così la partitella al Foro Italico non si è giocata.


© Riproduzione riservata