Cronaca Messina

Muore nel sonno giovane avvocata siciliana

Francesca Bonanno aveva 39 anni. E' morta nel sonno

Muore nel sonno giovane avvocata siciliana

Messina - Morire a 39 anni di infarto, nel sonno. Francesca Bonanno, avvocatessa di 39 anni, è stroncata da un infarto a soli 39 anni. Molto conosciuta e stimata in città, collega di studio del consigliere comunale del Pd Felice Calabrò, è stata ritrovata nel suo letto priva di vita dai familiari che hanno chiamato i soccorsi ma i medici non hanno potuto far altro che constatarne il decesso.

Tantissimi i messaggi di cordoglio di amici e parenti che hanno inondato i social e la ricordano per l'impegno e la passione civile, un “sorriso aperto sul mondo” spento troppo presto. La morte di Francesca Bonanno è avvenuta nella notte tra sabato e domenica. Oggi si terranno i funerali della giovane legale, alle 16, nella chiesa di Santa Maria delle Grazie, al Villaggio Pace. 


© Riproduzione riservata
https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1605517077-3-bapr-arca.gif