Attualità

Covid: preside scuola Zen, un onore essere tra eroi premiati

Covid: preside scuola Zen, un onore essere tra eroi premiati

PALERMO, 20 OTT "E' stata una grande emozione ricevere dalla mani del presidente questo riconoscimento. Quei momenti sono stati molto faticosi, mi ha sorretto il pensiero dei miei alunni che mi ha accompagnato anche oggi". Lo dice all'ANSA la preside della scuola "Giovanni Falcone" del quartiere Zen di Palermo, Daniela Lo Verde, uno dei 56 "eroi" che si sono distinti durante la lotta al coronavirus e che oggi è stata insignita del riconoscimento di Cavaliere della Repubblica dal presidente Mattarella.
    Quando la scuola ha chiuso a causa della pandemia la preside è sempre stata vicina ai suoi alunni e alle persone più indigenti del quartiere. A scuola ha raccolto i fondi per aiutare oltre 300 famiglie con i buoni spesa di 50 euro ciascuno ed è riuscita a consegnare una sessantina di tablet ai ragazzi che non avevano strumenti per seguire le lezioni di didattica a distanza. "Ho fatto solo il mio dovere commenta la professoressa Lo Verde , questa onorificenza è davvero un grande onore. La dedico a tutta la scuola e anche alla mia famiglia, mio nonno aveva ricevuto lo stesso titolo quando ero bambina". (ANSA).
   


© Riproduzione riservata