Attualità Il futuro del governo giallorosso

Conte: "Resto fino al 2023. La vita continua, anche quella politica".

Il premier: "Il confronto nella maggioranza ci sarà dopo gli stati generali del Movimento 5 Stelle"

Conte: "Resto fino al 2023. La vita continua, anche quella politica".

 Giuseppe Conte ribadisce ai partner europei che "il governo durerà fino al 2023, alla fine della legislatura". E' quanto dichiarato dal premier al telefono con la presidente della Commissione Ue Ursula von der Leyen, e di persona all'omologo spagnolo Pedro Sanchez, ricevuto luedì a Palazzo Chigi.

Nonostante le criticità, Conte ha spiegato che in Italia la situazione attuale è molto diversa dalla scorsa primavera e che i giri di vite sono ora stabiliti più a livello locale che nazionale. “Con le dovute precauzioni la vita, anche quella politica, continua - ha detto Conte -. Solo l'Europa potrà farci ripartire dal Covid, le ricette nazionalistiche non danno soluzioni".


© Riproduzione riservata