Attualità Lo scandalo

Bibbiano, al via il maxi-processo sugli affidi illeciti dei bimbi

Cento capi d’accusa, 24 imputati alla sbarra, 150 testimoni, 48 vittime

Bibbiano, al via il maxi-processo sugli affidi illeciti dei bimbi

 E' cominciata stamattina l'udienza preliminare di 'Angeli&Demoni', l’inchiesta sul giro di abusi illeciti di minori nel Reggiano: 24 gli imputati per cui è stato chiesto il rinvio a giudizio tra cui il sindaco di Bibbiano, Andrea Carletti, l'ex responsabile dei servizi sociali locali, Federica Anghinolfi - ritenuta la figura chiave dello scandalo - e lo psicoterapeuta Claudio Foti.

Più di cento i capi di imputazione contestati a vario titolo dai pm, che hanno in mano una lista di 155 teste e 48 persone offese. Numeri da maxi-processo, celebrato a porte chiuse. Fuori dal tribunale sono assiepate le delegazioni di associazioni, composte da genitori con striscioni e magliette.


© Riproduzione riservata
https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1605517077-3-bapr-arca.gif