Attualità Milano

Gerry Scotti ricoverato in terapia intensiva per Covid

Il peggioramento del conduttore tv tenuto nascosto fino ad oggi, ma pare stia recuperando

Covid, Gerry Scotti ricoverato in terapia intensiva. Ma ora starebbe meglio

Il popolare conduttore di Canale 5 Gerry Scotti è stato ricoverato per una decina di giorni nel reparto di terapia intensiva, in seguito all’aggravarsi delle difficoltà respiratorie delle condizioni di salute. La notizia è trapelata oggi che le condizioni di salute del presentatore di «Chi vuol essere milionario» sarebbero in miglioramento. Anzi, sarebbe stato già trasferito in un reparto a più bassa intensità di cura, anche se non è noto di quale ospedale milanese.

Era stato proprio lui, il 26 ottobre scorso, a dare l’annuncio ai fan di aver contratto il covid. «Volevo essere io a dirvelo: ho contratto il Covid-19. Sono a casa, sotto controllo medico. Grazie a tutti per l'affetto e l'interessamento» aveva scritto sul profilo Instagram. Poi nessuna notizia: il peggioramento del quadro clinico, di cui abbiamo appreso ora, l’ha costretto chiaramente lontano da casa, pc e tastiera. Ora l’augurio è di ricevere presto conferma delle buone notizie, possibilmente da lui stesso sul suo profilo social.


© Riproduzione riservata