Cronaca Ragusa

Tre morti Covid nel ragusano, i contagiati sono 2943

Stabile il numero dei ricoveri

Tre morti Covid nel ragusano, i contagiati sono 2943

Ragusa - Sono 2943 gli attuali positivi al Covid 19 nel Ragusano. Per le ultime 24 resta stabile il numero dei ricoveri, sono 133. Le persone guarite da inizio pandemia sono 1188. Sono decedute tre persone, avevano 67, 75 e 84 anni; il numero delle vittime sempre da inizio pandemia è di 85. Sono 133 le persone ricoverate in ospedale.
Al Giovanni Paolo II di Ragusa, 75 pazienti: 38 in Malattie infettive, 13 in area grigia, 8 in area Covid 3 e 16 in Terapia intensiva. Al Guzzardi di Vittoria, 32 pazienti: 16 in area grigia, 12 in area Covid e 4 in Terapia intensiva. Al Maggiore di Modica 26 pazienti: 10 in Malattie infettive e 16 in area Covid. Guariti i due pazienti che erano da tempo ricoverati al San Marco di Catania. Le persone positive al Covid 19 poste in isolamento domiciliare sono 2794. La suddivisione tra i comuni iblei è la seguente: Acate 74 (+2), Chiaramonte 50 (+1), Comiso 348 (-6), Giarratana 23 (-2), Ispica 112 (-2), Modica 356 (+7), Monterosso 9 (+1), Pozzallo 149 (- 4), RAGUSA 609 (-11), Santa
Croce 54 (+2), Scicli 78 (+5), Vittoria 878 (-22).
Sono 50 i soggetti positivi da fuori provincia. Sedici persone sono assistite nella Rsa di Ragusa. Sono in totale 72.781 i test effettuati (+932 rispetto a ieri) di cui 57.294 tamponi molecolari e 15.487 test sierologici. E da Vittoria, arriva la notizia della presenza nelle farmacie di clienti positivi al Covid, proprio nella giornata in cui si apprende della morte di un farmacista vittoriese, Rosario Guastella.


© Riproduzione riservata