Cronaca Roba da matti

Catania, donna prende a martellate la banca: i carabinieri la fermano VIDEO

E’ successo ieri sera a Biancavilla: disarmata e interrogata, non ha saputo spiegare il perché del suo gesto

Catania, donna prende a martellate la banca: i carabinieri la fermano VIDEO

 Biancavilla - Una rumena di circa 50 anni è stata fermata dai carabinieri, proprio nel momento in cui con un martello stava danneggiando i bancomat e la vetrata dell’agenzia Unicredit di Biancavilla, lungo Via Vittorio Emanuele. E’ accaduto lunedì sera poco dopo le ore 20 e il pronto intervento dei militari della Compagnia di Paternò ha evitato ulteriori danni a quelli, già ingenti, provocati dalla donna.

Al vaglio degli inquirenti, le immagini delle telecamere di video sorveglianza all’esterno della struttura e quelle - che alleghiamo - girate da un incredulo automobilista di passaggio. La donna, come si vede, non ha opposto resistenza quando è stata disarmata e identificata: portata in caserma per essere interrogata, non ha saputo motivare il suo gesto. Oltre al danneggiamento, rischia anche l’accusa di tentato furto.


© Riproduzione riservata