Attualità Il virus tra i banchi

Covid, nelle scuole siciliane +40% di contagi tra i bambini

Calano invece i positivi nel personale scolastico

  • Covid, nelle scuole siciliane +40% di contagi tra i bambini
  • https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/03-05-2021/1620038808-covid-nelle-scuole-siciliane-40-di-contagi-tra-i-bambini-1-500.jpg
  • https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/03-05-2021/covid-nelle-scuole-siciliane-40-di-contagi-tra-i-bambini-100.jpg
  • https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/03-05-2021/1620038808-covid-nelle-scuole-siciliane-40-di-contagi-tra-i-bambini-1-280.jpg

 Ragusa - Considerando l’intero periodo di osservazione, dal 19 novembre 2020 a oggi, l’incidenza degli alunni positivi al Covid in Sicilia è leggermente aumentata. In valore assoluto negli ultimi 5 mesi si riscontra un aumento pari a 82 alunni positivi in più per l’infanzia (+40%) e a 207 per la primaria (+23%) mentre invece si registra un calo pari a 170 alunni per il I grado (-18%). Sono i dati appena diffusi dall'ufficio scolastico regionale, su rilevazioni che riguardano il 95% degli istituti siciliani aggiornate al 26 aprile. Su 667.423 alunni (da infanzia a scuola media di secondo grado) 3.142 sono risultati positivi, lo 0,47%.

Nell’ultima settimana la percentuale è salita allo 0,49%: un dato non rilevante ma che attesta comunque una ascesa in controtendenza rispetto al calo dei positivi registrato nello stesso periodo nel personale scolastico. Anche qui, dal raffronto con la prima settimana di rilevazione, l’incidenza è salita dallo 0,33% dell'1 marzo all’attuale 0,46% per il personale docente e dallo 0,31% del 1° marzo all’attuale 0,52% per il personale ATA. Ma, a differenza degli studenti, in entrambi i casi si ha una diminuzione dell’incidenza rispetto alla settimana precedente: si è passati infatti dallo 0,55% del 19 aprile all’attuale 0,46% per il personale docente e dallo 0,60% del 19 aprile all’attuale 0,52% per il personale ATA.


© Riproduzione riservata