Attualità Noto

Nasce il menù del “Benessere” dello chef Maurizio Urso

Scilla Maris Charming Suites e Datterino Ristorante riaprono i battenti

https://immagini.ragusanews.com//immagini_articoli/28-05-2021/nasce-il-menu-del-benessere-dello-chef-maurizio-urso-500.jpg Nasce il menù del “Benessere” dello chef Maurizio Urso

Noto - Sono pronti a ripartire, dopo un lungo periodo di stop per il lockdown, con importanti novità per questa bella stagione estiva. L’accoglienza sarà la stessa, sofisticata e discreta.
La paura non ha avuto la meglio e la voglia di eccellere più di prima non manca per Scilla Maris Charming Suites e Datterino Ristorante affascinante Resort a 4 stelle e il suo ristorante che guardano alla riserva di Vendicari appena fuori Noto, tra i vigneti di nero d’Avola, i pantani e Marzamemi. Situati sulla strada Provinciale 19 al Km 12,8 tra Noto e Pachino, da martedì 1 giugno apriranno i loro cancelli per offrire spazi di ampio respiro che includono una splendida piscina, una terrazza panoramica, un ristorante aperto agli esterni guidato dal vice presidente nazionale Euro-Toques Italia e presidente dell’Accademia nazionale Italcuochi Maurizio Urso.

E’ una cucina di carattere dai sapori antichi in chiave innovativa che evocano un territorio, garantendo una dimensione perfetta e a misura per grandi e piccini. Un equilibrio tra creatività e tradizione, estro e memoria, ricerca e sviluppo. Salute come stile di vita, come formula di perfezione. Tanto che, approfittando di questa pausa inaspettata, con la collaborazione di tutto lo staff, è nato un menù “Benessere” in collaborazione con l’associazione Artoi (Associazione Ricerca Terapie Oncologiche Integrate), in particolare col dottor Salvatore Bonanno, rivolto non solo a soggetti con patologie specifiche, ma anche a chi ha voglia di mangiare sano, con tecniche e cotture particolari. Una parte del ricavato del menù Benessere sarà devoluto all’Associazione Ricerca Terapie Oncologiche Integrate.
La cucina firmata Urso punta a un'alimentazione sana e naturale, realizzata con prodotti di stagione che provengono dall’orto biologico dalla Cooperativa Sociale “Si Può Fare” Onlus. 

Inoltre, al Datterino i clienti potranno scegliere tra un menù con i nuovi piatti in carta e uno vegetariano. Tra i cavalli di battaglia, lo spaghettone con crema all’aglio, finocchietto selvatico e scampo. Al Datterino si potranno gustare i risotti d’eccellenza realizzati da Urso “Chef del Risotto 2020”.
Altra importante novità, è la cantina con ottanta etichette regionali e nazionali selezionate dal sommelier. E per gli amanti delle bollicine anche alcune tipologie di Champagne.
Non mancheranno i cocktail originali del bartender. Sarà, così, possibile concedersi un fresco aperitivo ammirando il tramonto dalla riserva, anche a bordo piscina.


© Riproduzione riservata