Moda e Gossip Lo sfogo

Raffaella Carrà: Angelo Perrone attacca Magalli e fa i nomi dei veri amici

L’amico intimo ed agente di Raffaella Carrà, Angelo Perrone, contro i colleghi “che dicono falsità”

L’agente di Raffaella Carrà attacca Magalli e fa i nomi dei veri amici

 Roma - Angelo Perrone, storico agente e amico intimo di Raffaella Carrà, ha deciso di togliersi qualche sassolino dalla scarpa dopo averne sentite di cotte e di crude in questi giorni in tv: “Da due giorni vedo e ascolto cose inesatte sul suo conto, parlano persone che l’hanno conosciuta lontanamente o che non l’hanno conosciuta affatto – dice -. Poi sento falsità, come Giancarlo Magalli che dice che accettò Pronto Raffaella? perché era in un momento di affanno della sua carriera. Ma se veniva dal successo di Fantastico 3!”.

Perrone ricorda poi che in quello che viene sempre ricordato come “il programma dei fagioli”, sminuendolo, Raffaella intervistò personaggi del calibro di Sandro Pertini e Madre Teresa di Calcutta: “Credo le avrebbe fatto più piacere che lo citassero per questo”. Ne ha pure Pippo Baudo: “Dice che il suo rammarico è non aver lavorato con lei, ma lei non lo avrebbe mai lavorato con lui voluto per rispetto a Corrado”. I veri amici della Carrà, sempre secondo l’agente, sono Renato Zero e Antonello Venditti, che hanno disertato gli show tv. Più di tante parole Perrone apprezza i silenzi, come quelli di “Mina e Loretta Goggi, mentre mi hanno fatto piacere - aggiunge - i ricordi di Vincenzo Mollica, Cristiano Malgioglio, Renzo Arbore e Roberto Alessi”.


© Riproduzione riservata