Attualità

Teatro: Emma Dante a apre nuovo festival Petralia chiAma

https://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=https://immagini.ragusanews.com//immagini_articoli/06-08-2021/1628240409--news-ragusa.jpg&size=NANx500c0 Teatro: Emma Dante a apre nuovo festival Petralia chiAma

PALERMO, 06 AGO Sarà la "fiaba per piccoli e adulti" di Emma Dante ad aprire domani, sabato 7 agosto, alle 21,30 all'anfiteatro nella Pineta di Petralia Sottana (PA) il neonato festival Petralia chiAma, nato dalla voglia di rimettersi in moto e dall'impegno a riaprire (finalmente) il teatro, di tre amiche che fanno tutt'altro mestiere. Chiara Dino, Anna Pierantoni e Marta Fierro durante il lockdown hanno sentito forte la mancanza di teatro e musica e hanno pensato quindi, che la rinascita di Petralia Sottana potesse partire da qui: detto fatto, hanno messo mano al progetto di riapertura e riallestimento del bell'anfiteatro petralese. Ed ecco il festival che si aprirà alle 21,30 con "Gli Alti e Bassi di Biancaneve". Una maniera ironica, dissacrante, leggera per rileggere lo scritto dei fratelli Grimm, svestire Biancaneve dal suo buonismo e rendere i nani, minatori medievali e per giunta siciliani, molto molto più umani. Con la Compagnia Sud Costa Occidentale.
    Dopo questo primo avvio, la rassegna si autosospende per far spazio alla Notte Bianca del cinema, per poi ripartire martedì prossimo. Nel frattempo si potrà partecipare ad una visita immersiva all'atelier di Croce Taravella (domenica 8 agosto alle 12, via Villa Padura 1, a Castellana Sicula): come tutti gli artisti che amano trarre suggestioni dal mondo attorno, Taravella si è creato un nido alchemico una ex discoteca riconvertita dove i colori hanno sostituito i suoni che è tutta la sua storia. Dai primi tentativi e passi, ai dipinti su lamiera, ai frenetici scorci metropolitani, alle tele e alle carte degli ultimi anni fino a giungere, in fondo allo studio, ad un angolo popolato da sculture.
    Nell'ambito del festival sono previsti fino al 14 agosto incontri, eventi e presentazioni di libri, (ANSA).
   


© Riproduzione riservata