Benessere Diete veloci

Dieta veloce delle 72 ore per perdere 2 chili

Una dieta super veloce che vi permetterà di perdere i chili in eccesso in poco tempo

https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/28-09-2021/dieta-super-veloce-delle-72-ore-per-perdere-2-chili-500.jpg Dieta super veloce delle 72 ore per perdere 2 chili

A settembre, col ritorno alla routine non è sempre facile ripartire. Lo stress insidia non solo il nostro benessere mentale, ma anche fisico. Proprio durante questo ritorno alla quotidianità può capitare di affrontare lo stress nel modo sbagliato, soprattutto a tavola: ovvero mangiando un po' quello che ci capita e indulgendo in particolare ai cibi ricchi di calorie. Non è certo questa la soluzione migliore e quindi non è raro che a settembre possiamo ritrovarci con qualche chilo in più da smaltire.

In questo articolo vi proponiamo una dieta super veloce che vi permetterà di perdere i chili in eccesso in poco tempo. In particolare con questa dieta low carb ovvero povera di carboidrati, potrete perdere fino a 2 chili in 3 giorni. In ogni caso trattandosi di una dieta d'urto ipocalorica che prevede un menù da 1200 calorie al giorno, prima di intraprenderla consultate sempre il vostro medico. Alla base di questa dieta lampo si privilegiano soprattutto gli alimenti proteici e si diminuiscono i carboidrati. Lo scopo è di evitare i picchi glicemici e quindi si limitano gli alimenti che lo favoriscono, in particolare gli zuccheri e si privilegiano i pasti proteici che stimolano la produzione del glucagone, l'ormone antagonista dell'insulina, che favorisce la perdita del grasso. Inoltre in questa dieta super veloce non si eliminano i grassi ma si promuovono quelli benefici per la salute, ovvero gli omega-3 che ci derivano dal consumo di pesce e carni magre, pollo e tacchino. Riguardo ai latticini è ammesso solo lo yogurt, tra gli alimenti proteici sono ammesse anche le uova. Per mantenere l'idratazione e quindi eliminare i liquidi in eccesso è bene bere 1,5 2 litri di acqua al giorno. Questo regime dietetico si può seguire solo per 3 giorni e per non più di una volta ogni 3 mesi. Si consiglia anche la pratica di un'attività fisica al giorno di almeno di 30 minuti.

Dieta dei 3 giorni menù da seguire
Colazione: una tazza di latte parzialmente scremato, un caffè con un cucchiaino di zucchero oppure in alternativa del tè o dell'orzo accompagnato da due fette biscottate
Spuntino mattutino: una tisana drenante oppure dello yogurt magro
Pranzo: una scatoletta di tonno sott'olio sgocciolato accompagnato da un'insalata di pomodorini e pane integrale
Spuntino pomeridiano: un frutto a scelta oppure un quadratino di cioccolato fondente da 10 grammi
*Cena: petto di pollo con insalata condito con un filo di olio extra vergine di oliva e 40 grammi di pane integrale, in alternativa del carpaccio di salmone affumicato con insalata

Secondo giornoColazione: uno yogurt magro e un caffè con un cucchiaino di zucchero
Spuntino mattutino : un frutto, il kiwi è il più indicato, oppure una manciata di frutta secca oppure dello yogurt magro
Pranzo: un'insalata di pomodori con una mozzarella condita con un filo di olio extravergine di oliva e 40 grammi di pane integrale
Spuntino pomeridiano: un frutto a scelta
Cena:  fesa di tacchino con spinaci lessi (140 grammi) conditi con succo di limone oppure se preferite i legumi una zuppa di legumi e un uovo sodo

Terzo giorno
Colazione: una tazza di latte parzialmente scremato, un caffè con un cucchiaino di zucchero
Spuntino mattutino: un frullato di frutta oppure uno yogurt magro
Pranzo: pesce azzurro con zucchine lesse o insalata (140 grammi)
Spuntino pomeridiano: uno yogurt magro oppure un quadratino di cioccolato fondente (10 grammi)
Cena: pollo ai ferri con carote al vapore (140 grammi) oppure pesce (140 grammi) con insalata verde mista condita con olio extra vergine di oliva oppure ancora un uovo sodo con una mozzarella da 100-125 grammiì 


© Riproduzione riservata