Attualità

A Porto Empedocle omaggio alla cucina di Andrea Camilleri

https://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/30-09-2021/1633016705--news-ragusa.jpg&size=749x500c0 A Porto Empedocle omaggio alla cucina di Andrea Camilleri

PORTO EMPEDOCLE, 30 SET Si intitola "La Cucina di Nenè" l'evento con show cooking e momenti lirici e musicali in programma domenica 3 ottobre a partire dalle 20 presso la Torre di Carlo V di Porto Empedocle (Ag). L'iniziativa è del Flag "Il Sole e l'Azzurro Tra Selinunte, Sciacca e Vigata", raggruppamento di 10 comuni costieri (già Gac, Gruppo di Azione Costiera) che annovera anche quella Porto Empedocle, città natale di Andrea Camilleri, diventata celebre attraverso i romanzi del Commissario Montalbano con la denominazione di "Vigata".
    "La Cucina di Nenè" (dove per "Nenè" si intende il vezzeggiativo del nome di battesimo del grande scrittore empedoclino) prevede una dimostrazione culinaria con la preparazione di alcune delle ricette che Camilleri ha inserito nella sua narrativa, restituendo al lettore l'immagine di un Salvo Montalbano dal palato raffinato ed esigente, col personaggio interpretato in televisione da Luca Zingaretti che, mentre mangia, ha bisogno di silenzio e di non essere disturbato da nessuno. Particolare attenzione verrà prestata alle preparazioni a base di pesce, nel rispetto del ruolo del Flag, che è proprio quello di promuovere la costa e le sue risorse. La serata, patrocinata dal comune di Porto Empedocle, prevede anche momenti di lettura a cura di Zaira Picone e anche un intrattenimento musicale affidato a Rino Ciofalo. "La Cucina di Nenè" vuole essere, infine, un omaggio del Flag e del comune di Porto Empedocle nei confronti di Andrea Camilleri che proprio il 6 settembre scorso avrebbe festeggiato il suo 96° compleanno. (ANSA).
   


© Riproduzione riservata