Benessere Detox

Dieta detox prima di Natale

Dieta detox prima di Natale: cosa mangiare. Disintossicare l'organismo favorisce anche la perdita di peso

https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/20-11-2021/dieta-detox-prima-di-natale-500.jpg Dieta detox prima di Natale

Manca poco più di un mese al Natale. Per arrivare in buona forma fisica alla vigilia dovremmo muoverci già da adesso. In questo articolo andiamo a considerare i consigli degli esperti per depurarci in vista delle festività. Per limitare le conseguenze sulla linea che prevedibilmente avranno gli eccessi a tavola durante le festività, sarà bene quindi giocare di anticipo seguendo una alimentazione più controllata nelle settimane che le precedono. Disintossicare l'organismo favorisce infatti anche la perdita di peso.

Dieta detox prima di Natale: cosa mangiare
In particolare gli esperti consigliano di seguire una dieta sana e disintossicante per depurarci ma che al contempo non abbia troppi paletti. Fondamentalmente dovremo fare il pieno di frutta e verdura, alimenti disintossicanti per eccellenza in quanto i cibi detox ci consentono di fare il pieno di vitamine, sali minerali e antiossidanti.

A colazione gli esperti consigliano di bere un bicchiere di acqua a temperatura ambiente con qualche goccia di limone oppure con una perla di olio di germe di grano per rimettere in moto il metabolismo.  Va bene anche del tè alla cannella o al bergamotto. Al posto delle fette biscottate o dei biscotti possiamo optare per un vasetto di yogurt bianco magro accompagnato da una manciata di cereali.

A pranzo possiamo concederci un piatto di pasta meglio ancora se in versione integrale con del sugo di pomodoro leggero e un filo di olio extra vergine di oliva come condimento. In alternativa del passato di verdura, meglio ancora se crudo condito con del succo di limone. Per secondo un piatto di insalata mista oppure di zucchine bollite. Sempre in alternativa alla pasta possiamo preparare una zuppa di cipolla. Basterà lasciare le cipolle a bagno per una notte e poi farle cuocere con un brodo vegetale e qualche patata. Come frutta possiamo optare per l'ananas o per la mela.

A cena della carne bianca, ad esempio pollo tacchino o coniglio oppure del pesce accompagnato da un contorno di verdura a scelta preferibilmente lessa.

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1651647680-3-coop.gif

Per tenere sotto controllo gli attacchi di fame durante la giornata, gli esperti consigliano di integrare la dieta detox con due spuntini, uno mattutino e uno pomeridiano a base di frutta secca oppure di uno yogurt magro oppure una spremuta di agrumi e delle tazze di tè verde. Prima di andare a dormire è consigliabile assumere un decotto depurativo.

 Gli esperti sottolineano che l'obiettivo di depurarsi si ottiene se beviamo a sufficienza, quindi dobbiamo abbondare con acqua tisane e tè verde. Bere infatti è il sistema più semplice per eliminare tramite le urine e sudore le tossine accumulate dall'organismo. La dieta detox nella sua versione più rigida che prevede solo verdura e frutta è un regime dietetico piuttosto restrittivo che non andrebbe seguito per più di 2-3 giorni al massimo ed è in ogni caso controindicato per le donne in gravidanza allattamento o per chi ha problemi ai reni.


© Riproduzione riservata