Attualità ROMA

Hit parade, Sanremo domina e occupa top ten singoli

https://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=https://immagini.ragusanews.com//immagini_articoli/11-02-2022/1644603907--news-ragusa.jpg&size=500x500c0 Hit parade, Sanremo domina e occupa top ten singoli

ROMA, 11 FEB I brani del Festival di Sanremo monopolizzano le classifiche Fimi/Jfk della settimana che va dal 4 al 10 febbraio, quella successiva alla gara canora.
    Rkomi si conferma in vetta alla top ten degli album più venduti con il suo "Taxi Driver", presente nelle hit da 41 settimane, seguito da "Blu celeste" del covincitore di Sanremo Blanco, e dalla compilation di Sanremo 2022, ma soprattutto la classifica dei singoli più scaricati è monopolizzata dalle canzoni sanremesi, addirittura nei primi venti posti.
    Sul primo gradino della top ten troviamo infatti il brano vincitore della gara canora, "Brividi", di Mahmood & Blanco.
    Proseguendo al secondo posto, ecco "Ovunque sarai" di Irama.
    Terza posizione per "Ciao Ciao" de La rappresentante di lista.
    Quarto per "O forse sei tu" di Elisa; quinto per "Farfalle" di Sangiovanni; sesto per "Dove si balla" di Dargen D'Amico; settimo per "Insuperabile" di Rkomi; ottavo per "Apri tutte le porte" di Gianni Morandi; nono per "Chimica" di Ditonellapiaga & Rettore. Infine, al decimo posto si piazza "Domenica" di Achille Lauro. Un' invasione di campo quella dei brani sanremesi nella chart Fimi: negli ultimi dieci anni, dal 2012, è accaduto soltanto l'anno scorso che la top ten dei singoli fosse completamente targata Sanremo, con la differenza che nel 201 in testa non c'era il brano vincitore, "Zitti e buoni" dei Maneskin, ma "Chiamami per nome" di Michielin & Fedez.
    Infine, primo tra i vinili più venduti, "Teatro d'Ira Vol. I" dei Maneskin che nella classifica degli album torna ad occupare un quarto posto, considerando che è presente nelle hit da 47 settimane. Da segnalare tra i baciati da Sanremo anche il nuovo ingresso tra i vinili di Fabrizio Moro con "La mia voce", che occupa il terzo gradino (il settimo tra gli album), seguito sempre tra i vinili da "Blu celeste" di Blanco. (ANSA).
   


© Riproduzione riservata