Appuntamenti Ragusa

Dal 12 giugno torna il Treno Barocco nel Sudest siciliano

Fino a domenica 4 settembre

https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/19-05-2022/dal-12-giugno-torna-il-treno-barocco-nel-sudest-siciliano-500.jpg Dal 12 giugno torna il Treno Barocco nel Sudest siciliano

Ragusa - Da domenica 12 giugno, per tutte le domeniche dell'estate 2022 (ma anche lunedì 15 agosto) e fino a domenica 4 settembre, è stata già riprogrammata da Trenitalia l'iniziativa della BaroccoLine, con parecchie corse al giorno dal Castello di Donnafugata, passando per Ragusa, Modica, Scicli, Pozzallo, fino a Noto, Avola e Siracusa, con fermata turistica alla stazione balneare di Fontane Bianche. I treni utlizzati saranno i comodissimi Minuetto Diesel, con accesso facile per Disabili, trasporto gratuito biciclette, prese elettriche per PC e cellulari, e ovviamente con aria condizionata.

Le partenze da Modica in direzione Noto/Siracusa (percorso totale in media 1 ora e 35' ) avranno questi orari:
7.38, 9.35, 11.34, 13.34, 15.34, 17.46, 20.13 (sono 7 corse, all'incirca una ogni 2 ore, al costo, per l'intero tragitto Modica-Siracusa, di 8 euro e 40 cent.)
Partenze da Ragusa: ore 9.08, 11.11, 13.11, 15.11, 17.24, 19.51 (euro 9.10, durata 2 ore circa)
Partenze da Siracusa per Modica/Ragusa: ore 8.00, 10.00, 12.00, 14.00, 17.08, 19.32. Partenze da Siracusa che fermano a Modica: ore 20.55 (arrivo 22.29) e 21.58 (arrivo 23.24).

Per tutti, i biglietti si possono acquistare nelle tabaccherie (con circuito Sisal) più vicine alle stazioni, nelle stazioni che hanno la biglietteria automatica (Ragusa, Modica, Noto, Siracusa), presso la biglietteria con personale a Siracusa, oppure direttamente dal computer di casa, entrando nel sito di Trenitalia, inserendo le città di partenza e di arrivo, e cliccando su acquista biglietto, con carta di credito o Bancomat. Al Castello di Donnafugata e a Fontane Bianche, si possono acquistare anche sul treno. Infine, anche nelle Agenzie di viaggio.


© Riproduzione riservata