Appuntamenti Ragusa

Ritornano a Ragusa le ‘Giornate Diabetologiche Siciliane’

Il 24 e 25 giugno

https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/17-06-2022/ritornano-a-ragusa-le-giornate-diabetologiche-siciliane-500.jpg Ritornano a Ragusa le ‘Giornate Diabetologiche Siciliane’

Ragusa - Ritornano a Ragusa le ‘Giornate Diabetologiche Siciliane’, il 24 e 25 giugno. Le ultime novità nel campo del diabete. Sarà questo il focus di confronto per 50 esperti provenienti da tutta Italia, tra medici chirurghi di tutte le specializzazioni, farmacisti ospedalieri e territoriali, biologi, psicologi, psicoterapeuti, infermieri e dietisti.
L’importante appuntamento scientifico si terrà a Ragusa il 24 e il 25 giugno prossimi al Poggio del Sole Resort, lungo la provinciale Ragusa Marina di Ragusa.

Responsabili scientifici dell’iniziativa sono il dott. Raffaele Schembari, Direttore dell’Unità Operativa Complessa di Medicina e Diabetologia dell’Ospedale Giovanni Paolo II di Ragusa e il dott. Paolo Antonio Miserendino, segretario nazionale Simdo e membro di Società Scientifiche nazionali nel campo dell’endocrinologia, della diabetologia.

Le Giornate Diabetologiche siciliane, giunte alla terza edizione, sono indirizzate ad aggiornare tutte le figure professionali che operano quotidianamente nel settore delle malattie metaboliche, diabete e obesità, promuovendo iniziative mirate ad una crescita costante degli specialisti addetti e avendo come principale obiettivo il miglioramento dell’assistenza dei pazienti con interventi di diagnosi e terapia precoce ed attuale.

Il nutrito e qualificato programma, arricchito dalla stimata presenza dei vertici delle principali società scientifiche, si articolerà dal venerdì, giornata di apertura dei lavori, con quattro sessioni che vedranno il confronto fra i migliori professionisti siciliani della specialità.
Nella mattinata di sabato le ultime due sessioni e le conclusioni su un appuntamento ormai diventato punto di riferimento indiscutibile della diabetologia e delle sue implicazioni sanitarie e sociali.

Dalla due giorni di studio e confronto sono attese le strategie per una cura sempre più efficace e moderna, attenta al miglioramento della qualità di vita dei pazienti ed alla maggiore attenzione alla prevenzione delle complicanze, grazie anche alla partecipazione ampia e qualificata di eminenti specialisti del settore.

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1568098003-3-tumino.jpg

Le Giornate diabetologiche Siciliane godono del sostegno della Regione Siciliana, Assessorati alla salute, Comune di Ragusa, Libero Consorzio dei Comuni di Ragusa, Azienda Sanitaria Provinciale di Ragusa, con la collaborazione di OMCEO, SIMDO, AMD, AME, FADOI, SIGG, SISMED, SIMG , FIMMG, Federazione Diabete Sicilia, OPI Ragusa, Diocesi di Ragusa ed Ufficio della Pastorale della Salute.


© Riproduzione riservata