Cronaca Ragusa

Bimbo ragusano aggredito da gang di coetanei stranieri

L’episodio è accaduto un paio di settimane fa in viale delle Americhe

Ragusa - Litiga con un ragazzo della sua età, lo picchia praticamente senza alcun motivo. Forse insieme a lui c’era anche qualche altro ragazzo. L’episodio è accaduto un paio di settimane fa in viale delle Americhe, a Ragusa. Un minorenne straniero, K.R. le sue iniziali, probabilmente insieme ad altri connazionali non ancora identificati, si è avvicinato ad un ragazzo italiano e lo ha picchiato. Momenti di paura e di panico per altri ragazzi che hanno assistito alla scena e si sono subito allontanati. La vittima non ce l’ha fatta a scappare in tempo e a sottrarsi al gruppetto di aggressori. Il “bullo” è stato identificato e denunciato per lesioni aggravate e violenza privata. Sono stati gli uomini della Squadra Mobile ad individuarlo. Le indagini proseguono per trovare gli altri membri di quella che potrebbe essere anche una piccola baby gang.

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1534503216-3-despar.gif