Cronaca Acate

Rumeno muore assiderato ad Acate

Aveva 37 anni

Assiderato

Acate - il 22 febbraio, alle 11 circa, ad Acate, in contrada “Macconi”, i carabinieri, a seguito chiamata di un residente pervenuta sull’utenza 112, rinvenivano il cadavere di Rusu Sandu Ciprian, cl. 76, celibe, domiciliato nella frazione presso un casolare rurale, già conosciuto alle forze dell'ordine per guida sotto l’influenza di acool, disteso supino all’interno di un terreno incolto.

Effettuata l'ispezione cadaverica, il medico legale di turno acclarava che la morte era stata verosimilmente determinata per “assideramento” e temporalmente collocabile nelle 24-36 ore antecedenti.

La salma è stata trasferita presso l’obitorio del cimitero comunale in attesa dell’eventuale restituzione agli aventi diritto, allo stato ancora non identificati.


© Riproduzione riservata
https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1631185761-3-minauda.jpg