Attualità Previsioni meteo

Attesa una nevicata a Roma? Ecco cosa dicono i metereologi

Tra qualche giorno arriverà aria fredda dal Nord e molti chiedono: rivedremo Roma sotto la neve?

  • Attesa una nevicata a Roma? Ecco cosa dicono i metereologi
  • https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/12-01-2021/1610447322-attesa-una-nevicata-a-roma-ecco-cosa-dicono-i-metereologi-1-500.jpg
  • https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/12-01-2021/attesa-una-nevicata-a-roma-ecco-cosa-dicono-i-metereologi-100.jpg
  • https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/12-01-2021/1610447322-attesa-una-nevicata-a-roma-ecco-cosa-dicono-i-metereologi-1-280.jpg

Roma - Nulla può più di una grande suggestione collettiva. Il rischio neve a Roma viene evocato da più parti nelle ultime ore, alla luce del brusco calo delle temperture nel Lazio. Ma qual è la giusta previsione? Nevicherà nella Capitale nelle prossime ore?

Secondo i dati in possesso dei metereologi in questo momento è difficile, non ci sono le condizioni nell’atmosfera perché si verifichi una nevicata a Roma a stretto giro. Ma se tra quattro giorni i parametri cambiano, può anche nevicare.

Prima di tutto non ci sono le temperature giuste. Con tutto che fa freddo, per avere la neve servono almeno zero gradi. Tra qualche giorno arriverà aria fredda dal Nord e sicuramente farà abbassare le temperature, ma no ai livelli della neve. A Roma non è una cosa così facile e scontata che si verifichi. 

Perché ci sia la neve a Roma ci deve essere una concomitanza di due elementi meteorologici fondamentali. Prima cosa, la temperatura dell’aria deve essere prossima allo zero; poi l’umidità dell’aria deve essere molto elevata. Terzo fattore - condizione particolare che nessuno dice mai - è che si formi una bassa pressione nel Golfo di Genova. Quando si verificano tutte queste condizioni, ecco che c’è la neve a Roma. Non è quindi molto facile che si verifichi la nevicata nell'Urbe eterna. Magari la neve arriva in zone interne, come nel Reatino. 

Andando indietro nel tempo, una volta la nevicava a Roma era molto più frequente, adesso non lo è più perché di fatto sono cambiate le condizioni proprie della città. Il crescere della città ha portato il riscaldamento che una volta non c’era, l’aria condizionata d’estate, le macchine con i tubi di scappamento. Quindi si è creata una cappa di calore. Anche se nelle nubi comincia a precipitare neve, quando arriva nella città si trasforma in pioggia.

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1610556629-3-crai.gif

Per Roma quindi saranno decisive le prossime ore? «Per il momento, adesso, in questa fase a breve termine, assolutamente non c’è la neve. Questo non toglie che tra 4 o sette giorni la situazione possa evolvere. Se cambiano gli elementi nell’atmosfera può nevicare».


© Riproduzione riservata