Attualità Buon compleanno

Auguri Papa, Francesco compie 84 anni ma per lui è un giorno qualunque

Migliaia di messaggi da tutto il mondo al Pontefice, amato anche da chi non crede

Papa Francesco l'anno scorso, nel giorno del suo 83esimo compleanno

 Roma – Jorge Mario Bergoglio, nato a Buenos Aires il 17 dicembre 1936 da umili emigranti piemontesi, spegne oggi 84 candeline. Eletto al soglio pontificio nel marzo 2013, Papa Francesco - amato anche dai non fedeli -  si appresta entrare nel suo ottavo anno di mandato alla guida della Chiesa cattolica e, come in passato, “ vivrà la giornata odierna come se fosse un giorno qualunque” scrive il quotidiano della Cei Avvenire. Per l'occasione abbiamo inserito nelle news correlate tutti gli episodi piu' recenti che l'hanno visto protagonista, dai tamponi ai trans ai biscotti ai militari, dall'apertura agli omosessuali a Maradona

Tra le migliaia di messaggi giunti da ogni parte del mondo, quelli del presidente della Repubblica Sergio Mattarella: “Santità, voglia accogliere i più fervidi auguri che ho il piacere di porgerle a nome del popolo italiano, unitamente ai miei sinceri voti di benessere spirituale e personale”. “Migliaia di donne e di uomini hanno vissuto nel corso dell’anno che volge al termine - e continuano a sperimentare al momento presente - il dramma della pandemia e delle sue gravissime ricadute sanitarie, economiche e sociali. Ad alcuno, tuttavia, è mai venuta meno la vicinanza partecipe e solidale di Vostra Santità. Persone di fedi diverse - o che non ne professano alcuna - nei momenti della prova e della solitudine hanno potuto costantemente avvertire il sostegno e l’incoraggiamento del Papa. Il Natale ormai alle porte sarà celebrato in circostante del tutto particolari - conclude Mattarella -. Pur nel disagio che esse possono comportare, tali limitazioni dischiudono un richiamo agli aspetti più autentici ed essenziali di questa festa e del suo universale messaggio di fratellanza e di pace. Un messaggio, Padre Santo, di cui quest’anno le nostre comunità avvertono ancor più acutamente il bisogno".


© Riproduzione riservata