Attualità La dinastia

Ciccio, da ambulante a Cassibile a proprietario immobiliare a Casablanca

Il commerciante marocchino è tornato in patria con una piccola fortuna, lasciando in Sicilia tanti eredi

https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/11-05-2022/ciccio-da-ambulante-a-cassibile-a-proprietario-immobiliare-a-casablanca-500.jpg Ciccio, da ambulante a Cassibile a proprietario immobiliare a Casablanca

 Cassibile, Sr - In 45 anni in Sicilia, vendendo articoli da mare d'estate e tappeti e lampadari d'inverno, "Ciccio il marocchino" è riuscito a comprare a Casablanca una decina di appartamenti: a 70 anni è tornato in patria, ma a Cassibile tutti lo ricordano ancora col nomignolo siciliano e non come Mohamed Mohib. Dopo il tuttofare tunisino Ramzi, l'Agi propone un'altra storia di integrazione riuscita dal Sud della Sicilia. Il paesino siracusano ha la più alta percentuale di immigrati dell’Isola e i discendenti di Ciccio, arrivato nel 1976, da tempo si sentono a tutti gli effetti italiani.

Ogni giorno, per 45 anni, ha allestito il suo campionario all'ingresso della frazione, nella brutta stagione, ci pensava il figlio Ahmid e lui andava in giro con la mercanzia sul furgone. Oggi Ahmid ha 50 anni e gestisce una macelleria islamica, che rifornisce i numerosi immigrati musulmani: solo loro, perché ai siciliani non piace il taglio della carne alla maniera araba. Ha sposato una concittadina di 39 anni, Aimani, iscritta a scuola perché decisa a conseguire un diploma.

Oggi vivono insieme a Cassibile in una casa di proprietà insieme con i figli Salma di 20 anni, Aisha di 16 e Hourma di 12. I suoi 3 fratelli hanno messo su casa e famiglia in città, continuando però a fare venditori girovaghi. Lui intanto lotta con la moglie perché i tre figli restino marocchini nello spirito, ma pare si sia mezzo rassegnato. Nonno Ciccio e consorte ogni tanto attraversano il Mediterraneo e tornano a trovare figli e nipoti, che hanno messo fine alla pluriennale consuetudine del ritorno periodico a casa di ogni emigrato. 


© Riproduzione riservata