Attualità Audio del televisore

Come collegare una soundbar alla TV

Ecco una selezione delle soundbar più apprezzate del mercato

https://immagini.ragusanews.com//immagini_articoli/21-04-2021/come-collegare-una-soundbar-alla-tv-500.jpg Come collegare una soundbar alla TV

Una soundbar è un dispositivo compatto e pratico che consente di migliorare di molto l’audio del televisore. Il nome stesso ne indica la forma: si tratta infatti di barre ampie, a volte anche più del televisore, ma strette e sottili in modo da non occupare troppo spazio al di sotto del pannello TV. Oggi in commercio se ne trovano moltissime, di qualità variabile e a prezzi adatti a qualsiasi tasca. Una volta acquistata la soundbar rimane solo da installarla, va infatti collegata direttamente al televisore, utilizzando le prese disponibili, o anche accessi Bluetooth. Vediamo come fare.

Una questione di televisore
Le soundbar si collegano al televisore tramite Bluetooth, oppure utilizzando le porte HDMI o le porte ottiche digitali. Non tutti i televisori e non tutte le soundbar dispongono di ingresso Bluetooth, allo stesso modo in cui non tutti hanno ingressi HDMI o HDMI con supporto ARC, per questo motivo prima di acquistare la soundbar è consigliabile verificare che tipo di ingressi ha il televisore, in modo da essere sicuri di acquistare un dispositivo che sia compatibile, o che si possa collegare alle porte della TV che offrano le migliori opzioni possibili. Nei vecchi schermi, privi di porta ottica digitale o di porta HDMI (effettivamente stiamo parlando di casi abbastanza particolari) si potrà comunque collegare la soundbar con un classico cavo audio analogico; o anche a una spina stereo a due uscite. Si tratta di una soluzione limite, perché in effetti i prodotti oggi in commercio possiedono almeno una o più porte HDMI. All’interno di una selezione delle soundbar più apprezzate è possibile valutare le tipologie di porte disponibili sulle stesse, per quelle che riguardano il televisore invece verificate personalmente quello che possedete.

Le porte HDMI
Le soundbar che non supportano la connessione Bluetooth, o comunque chi ha un televisore privo di questo tipo di connessione, si collegano tramite uscita audio digitale e porta HDMI. Per intenderci è la classica spina di colore bianco, molto appiattita e larga, utilizzata anche per collegare al televisore decoder, console e vari altri dispositivi. Le più avanzate supportano il sistema ARC; se il televisore e la soundbar possiedono una di queste spine non serve altro per il collegamento. Per altro in questo caso tutti i dispositivi collegati al televisore tramite HDMI potranno utilizzare la soundbar. Per quanto riguarda invece le porte HDMI tradizionali, senza supporto ARC è necessario collegare anche un’uscita audio digitale ottica, dal televisore vicino alla porta optical IN della soundbar. In questo caso l’audio si trasmette tramite il cavo audio, mentre il cavo HDMI serve per poter sfruttare il telecomando del televisore per tutte le funzioni della soundbar.

Dove posizionare la Soundbar
La soundbar si posiziona sotto al televisore, possibilmente leggermente avanzata rispetto allo schermo. In questo modo consente di ottenere il miglior effetto acustico possibile. Alcuni produttori di televisori offrono Soundbar in abbinamento agli schermi, munite di apposite staffe che permettono di agganciarle alla base del televisore stesso. Un posizionamento ottimale e molto pratico, che però è disponibile solo accoppiando TV e Soundbar del medesimo produttore. Volendo si può appoggiare la soundbar sul mobile su cui è posata la TV, è comunque sempre bene fissarla, evitando così che si sposti o che cada accidentalmente. Spesso la soluzione preferita da molti è quella di collegare il dispositivo direttamente a parete, sotto al televisore. In questo caso l’utilizzo di staffe che distanzino la barra dalla parete è la scelta migliore, anche se non sempre realizzabile. Se proprio non si ha alcuna altra soluzione si possono attaccare delle staffe piatte alla parete, su cui agganciare la soundbar.


© Riproduzione riservata