Attualità Concorsi pubblici

Concorsi, Protezione civile Sicilia assume 28, fra ingegneri e laureati

Il termine per partecipare scade il 3 dicembre

Concorsi, Protezione Sicilia Sicilia assume 28, fra ingegneri e laureati

Palermo - Pubblicato il nuovo bando della Protezione Civile Regionale che prevede l’assunzione di divere figure professionali. Il termine ultimo per presentare le domande è per venerdì 3 dicembre.

Si tratta di un concorso pubblico per titoli ed esame scritto, che prevede l’inserimento di funzionari in categoria D, posizione economica 1. L’offerta di lavoro Protezione Civile Sicilia riguarda i seguenti profili professionali: 8 ingegneri civili e ambientali con specializzazione e/o esperienza in idraulica; 8 ingegneri civili e ambientali con specializzazione e/o esperienza in geotecnica; 8 geologi; 4 laureati in Giurisprudenza.

Si tratta di un concorso pubblico per titoli ed esame scritto, che prevede l’inserimento di funzionari in categoria D, posizione economica 1. L’offerta di lavoro Protezione Civile Sicilia riguarda i seguenti profili professionali: 8 ingegneri civili e ambientali con specializzazione e/o esperienza in idraulica; 8 ingegneri civili e ambientali con specializzazione e/o esperienza in geotecnica; 8 geologi; 4 laureati in Giurisprudenza.

I candidati, per poter presentare la propria candidatura, devono obbligatoriamente essere in possesso dello Spid (sistema pubblico di identità digitale). Chi intende partecipare alla selezione deve registrarsi utilizzando, esclusivamente ed a pena di esclusione, alla piattaforma specifica.

Qualora la domanda di partecipazione inoltrata risulti idonea, è prevista una prova scritta. Si tratta di in un test con 40 domande con risposta a scelta multipla da risolvere in quaranta minuti. Si potrà ottenere un punteggio massimo di 20 punti. Le domande del test riguarderanno argomenti selezionati in base al profilo a cui s’intende fare domanda. Tutti i dettagli sono pubblicati sul bando pubblicato dalla Regione Siciliana.


© Riproduzione riservata