Attualità Inail

Covid, Ragusa terza in Italia per contagi sul posto di lavoro

Seguono Siracusa e Trapani per numero di nuovi casi

https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/22-02-2022/covid-ragusa-terza-in-italia-per-contagi-sul-lavoro-500.jpg Covid, Ragusa terza in Italia per contagi sul lavoro

 Ragusa - Gennaio mese nero per i contagi sui luoghi di lavoro in Sicilia: le denunce di malattia da Covid-19 sono aumentate del 17,3% contro il 10,6 di media nazionale. Ragusa, Siracusa e Trapani sono nella top ten delle province italiane con il maggior numero di casi. Lo rileva il nuovo rapporto dell'istituto di previdenza Inail appena pubblicato, confermando le rilevazioni Gimbe di due settimane fa a proposito del tasso di positività generale sul territorio ibleo. L'aumento ha riguardato tutta l’Isola, ma Ragusa è la terza provincia del Paese con gli aumenti maggiori (20,3%).

Seguono Siracusa, quinta (19,8%) e Trapani, nona (18,3%). Altra controtendenza rispetto al trend nazionale: in fabbrica o in ufficio si contagiano più uomini che donne, effetto della maggiore occupazione maschile. Tra le professioni, predominano gli operatori sanitari. In tutto, da inizio pandemia, sono 7.624 le denunce arrivate all'Inail: il 51,6% nel 2020, il 36,7% nel 2021 e l'11,7% nel solo mese di gennaio 2022, a causa della più infettiva variante Omicron.


© Riproduzione riservata