Attualità

Covid: in Sicilia casi ridotti di un terzo in una settimana

https://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/24-01-2022/1643022913--news-ragusa.jpg&size=764x500c0 Covid: in Sicilia casi ridotti di un terzo in una settimana

PALERMO, 24 GEN Nella settimana appena conclusa il numero dei nuovi positivi al Covid si è ridotto di un terzo rispetto alla settimana precedente e sono sensibilmente diminuiti anche i nuovi ingressi in terapia intensiva. È però aumentato il numero dei decessi segnalati. E' quanto emerge da una nota dell'ufficio Statistica del Comune di Palermo nel rendere noti i dati relativi all'andamento della pandemia in Sicilia e diffusi ieri dal Dipartimento della Protezione Civile.
    Nella settimana appena conclusa i nuovi positivi in Sicilia sono 48.984, il 33% in meno rispetto alla settimana precedente. Sono diminuiti anche i tamponi eseguiti (21,1%). Il rapporto fra tamponi positivi e tamponi effettuati è comunque diminuito, passando dal 20,4% al 17,3%.
    Il numero degli attuali positivi è aumentato del 22,2%, passando da 173.689 a 212.178, 38.489 in più rispetto alla settimana precedente.
    Le persone in isolamento domiciliare sono 210.588, 38.415 in più rispetto alla settimana precedente.
    I ricoverati sono 1590, di cui 164 in terapia intensiva.
    Rispetto alla settimana precedente sono aumentati di 74 unità (i ricoverati in terapia intensiva sono invece diminuiti di 4 unità). Nella settimana appena conclusa si sono registrati 88 nuovi ingressi in terapia intensiva (il 26,7% in meno rispetto ai 120 della settimana precedente).
    Il numero dei guariti (351.356) è cresciuto di 10.338 unità rispetto alla settimana precedente. La percentuale dei guariti sul totale positivi è pari al 61,5% (65,3% domenica scorsa).
    Il numero di persone decedute segnalato nella settimana è pari a 266 (33 in più rispetto alla settimana precedente).
    Complessivamente le persone decedute sono 8181, e il tasso di letalità (deceduti/totale positivi) è pari all'1,4% (1,5% la settimana scorsa).
    I ricoverati complessivamente rappresentano lo 0,7% degli attuali positivi (i ricoverati in terapia intensiva lo 0,1%).
    Rispetto alla corrispondente settimana di un anno fa, i nuovi positivi sono passati da 9.023 a 48.984 (+442,9%), i ricoverati da 1658 a 1590 (4,1%), i ricoverati in terapia intensiva da 227 a 164 (27,8%), i nuovi ingressi in terapia intensiva da 121 a 88 (27,3%), i decessi da 237 a 266 (+12,2%). (ANSA).
   


© Riproduzione riservata