Attualità MADRID

Covid: Spagna, primo lieve aumento incidenza da oltre 2 mesi

Covid: Spagna, primo lieve aumento incidenza da oltre 2 mesi

MADRID, 15 OTT Dopo due mesi e mezzo abbondanti di continuo calo, per la prima volta torna ad aumentare leggermente l'incidenza dei contagi di Covid su 14 giorni in Spagna: dai 40,52 ogni 100.000 abitanti di ieri si passa a 40,85, secondo l'ultimo bollettino del Ministero della Sanità.
    L'incidenza su 7 giorni passa da 17,76 ogni 100.000 a 18,35.
    La situazione complessiva del Paese rimane comunque di "basso rischio", secondo i parametri stabiliti dalle autorità nazionali. Notizie positive dal fronte ospedali, dove il tasso di occupazione da parte di paziente Covid è dell'1,5% in reparti ordinari e del 4,86% nelle terapie intensive, ai minimi da oltre un anno.
    Da inizio pandemia sono morte almeno 86.974 persone contagiate di Covid.
    Per quanto riguarda la vaccinazione, ha completato il ciclo l'87,9% della popolazione di età uguale o superiore ai 12 anni, ovvero il 78% della popolazione totale. Restano senza vaccino poco più di 10 milioni di persone (compresi i bambini di età inferiore ai 12 anni, che per il momento non possono essere vaccinati). A circa 377.000 persone è stata somministrata una dose aggiuntiva. (ANSA).
   


© Riproduzione riservata